Forlimpopoli presa di mira da furti: la Lega chiede le telecamere della videosorveglianza

0

L’escalation di furti e rapine nel comprensorio cittadino rende urgente e indifferibile l’installazione di un sistema capillare di videosorveglianza che funga da deterrente rispetto al verificarsi di episodi di microcriminalità e aiuti le forze dell’ordine nello svolgimento delle indagini”. 

Il gruppo consiliare della Lega di Forlimpopoli sollecita la sindaca Milena Garavini a “mantenere la parola data, relazionare in consiglio comunale e dare corso al progetto di installazione di un sistema di videosorveglianza che garantisca i giusti livelli di sicurezza nel perimetro del nostro Comune. Gli scippi durante i giorni di mercato a danni di persone anziane si sono drammaticamente moltiplicati e nelle ore notturne si è registrato un aumento considerevole di furti nelle abitazioni”.

Tutto questo – concludono i leghisti – sta contribuendo a far germogliare nei forlimpopolesi un diffuso senso di insicurezza che non può che nuocere agli equilibri di un’intera comunità”.