Polizia-Locale-Polizia-Municipale

Nelle due settimane di permanenza in “zona arancione” della nostra regione, che ha comportato una serie di controlli più serrati per garantire il rispetto delle norme anti-Covid, continuano i servizi della Polizia Locale forlivese per far fronte all’emergenza di contenimento dei contagi. A bilancio dell’attività messa in campo negli ultimi 15 giorni, si contano 410 persone controllate, di cui 5 sanzionate per il mancato uso della mascherina, 6 per la circolazione oltre l’orario consentito e 5 per il divieto di spostamento tra i Comuni” si legge in una nota del Comandante della Polizia Locale Daniele Giulianini.

Grande attenzione è stata riservata anche alle attività ed esercizi commerciali, in particolare al mercato settimanale cittadino, che ha registrato il controllo di 1057 attività.
Giornalmente viene impiegata anche una pattuglia dedicata alla verifica sugli assembramenti nei pressi degli istituti scolastici, da cui sono pervenute alcune segnalazioni di mancato rispetto della normativa. Il potenziamento dei servizi della Polizia Locale ha compreso, inoltre, ulteriori controlli, in particolare nel centro storico cittadino, mirati al rispetto del nuovo Regolamento di Polizia Urbana entrato in vigore negli ultimi mesi.
Da questi sono scaturite 6 violazioni per l’inosservanza del divieto di consumo di alcool all’interno del perimetro del centro cittadino” conclude il vicecomandante Andrea Gualtieri.