Coronavirus 18 novembre: 86 nuovi contagi a Forlì

0

Sono 145 i nuovi contagi da Coronavirus nella nostra provincia: 86 a Forlì (che supera i 3.600 casi da inizio pandemia), 59 a Cesena. Questi i dati accertati alle ore 12,00 di oggi. In Emilia-Romagna si sono registrati 2.371 nuovi casi in più rispetto a ieri su un totale di 20.732 tamponi eseguiti. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi dell’11,4 %, rispetto al 9,9% di ieri.

Ho avuto conferma ufficiale dall’Ausl di un nuovo contagio da Covid-19 nel Comune di Bertinoro – annuncia il sindaco Gabriele Frattosi tratta di un concittadino legato a precedente ambito familiare, al momento presenta una sintomatologia non allarmante. Il dato complessivo bertinorese riaggiornato al 18 novembre vede in totale 45 concittadini attualmente ricoverati in isolamento domiciliare, seguiti con costanza e competenza dagli operatori dell’Ausl, due in struttura ospedaliera, 165 i concittadini completamente guariti“.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.159 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 331 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 481 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 44,2 anni. Su 1.159 asintomatici, 390 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 111 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 27 con gli screening sierologici, 25 tramite i test pre-ricovero. Per 606 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Bologna con 528 nuovi casi e Modena con 461, a seguire Reggio Emilia (273), Piacenza (236), Parma (228), Rimini (173), Ravenna (130), Ferrara (105), Imola (92), Forlì (86), Cesena (59). Effettuati 20.732 tamponi, per un totale di 1.916.548. A questi si aggiungono anche 3.858 test sierologici.
I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 59.319 (2.053 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 56.626 (+2.058 rispetto a ieri), il 95,4 % del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 53 nuovi decessi: 25 in provincia di Bologna (sei donne rispettivamente di 81, 80, 73, 56 anni e due di 95 anni; 19 uomini di cui due di 97 e due di 91 anni e gli altri rispettivamente di 93, 87, 84, 83, 80, 82, 79, 78, 74, 71,72, 64, 61, 60, 59); undici in provincia di Modena (otto donne rispettivamente di 95, 92, 89, 87, 83, 81, 79 e 60 anni, e tre uomini di 89, 87, 83 anni); nove in quella di Reggio Emilia (quattro donne, una di 21 e le altre di 98, 86 e 76 anni, e cinque uomini rispettivamente di 91, due di 88 anni, e gli altri 82 e 79 anni); tre i quella di Ferrara (due uomini di 82 e 66 anni, e una donna di 92 anni); due nella provincia di Ravenna (due uomini di 88 e 50 anni), due in quella di Rimini (entrambe donne rispettivamente di 87 e 83 anni) e uno a Parma, un uomo di 91 anni. Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 5.168. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 244 (-3 da ieri), 2.449 quelli in altri reparti Covid (-2).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 11 a Piacenza (-1 rispetto a ieri), 16 a Parma (-1 rispetto a ieri), 28 a Reggio Emilia (+2), 61 a Modena (-3), 65 a Bologna (-1), 4 a Imola (+3),19 a Ferrara (-1),11 a Ravenna (dato stabile da ieri), 5 a Forlì (-1),1 a Cesena (dato invariato) e 23 a Rimini (dato invariato). Le persone complessivamente guarite salgono a 31.167 (+265 rispetto a ieri).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 10.259 a Piacenza (+236 rispetto a ieri di cui 31 sintomatici), 8.430 a Parma (+228 di cui 173 sintomatici), 13.932 a Reggio Emilia (+273 di cui 222 sintomatici), 17.123 a Modena (+461 di cui 351 sintomatici), 18.986 a Bologna (+528 di cui 204 sintomatici), 2.361 casi a Imola (+92 di cui 32 sintomatici), 4.647 a Ferrara (+105 di cui 5 sintomatici), 5.797 a Ravenna (+130 di cui 31 sintomatici), 3.607 a Forlì (+86 di cui 58 sintomatici), 2.991 a Cesena (+59 di cui 41 sintomatici) e 7.521 a Rimini (+173 di cui 64 sintomatici).