Gabriele Zelli

Il percorso di visita inizierà presso il parcheggio del Golf Club “I Fiordalisi”, via Maglianella 14 A Magliano di Forlì, poi si procederà da una parte fino al lago FO.MA e, da qui, si ritornerà fino al guado in corrispondenza della frazione di Selbagnone, in prossimità di una cava per l’estrazione di inerti oggi ancora attiva.

Lungo l’itinerario si potranno ammirare il percorso del fiume Ronco e i numerosi laghetti circondati da una fitta e variegata vegetazione costituita da boscaglie e boschi di tipo ripariale caratterizzati dalla presenza di salici, pioppi e ontani e, ancora, da specie palustri e da qualche elemento tipico della foresta asciutta. L’area ospita specie faunistiche di grande pregio e interesse naturalistico tra cui uccelli come il martin pescatore, il tarabusino e la bigia padovana; anfibi come il tritone crestato, la raganella italica; rettili come la testuggine palustre e mammiferi come la puzzola e l’istrice.

Per le piogge di questi giorni e la situazione climatica del fine settimana si intende concentrare la partecipazione alle camminate con partenza alle ore 10,30 e 15,00. Si consiglia di indossare scarpe comode e adatte a un percorso sull’erba bagnata dalla rugiada (meglio se scarponcini da trekking). Per prenotare: www.giornatefai.it.