Protezione Civile Meldola e sindaco Roberto Cavallucci

In considerazione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, il Comune di Meldola, con ordinanza del Sindaco del 3 ottobre, ha disposto l’obbligo a chiunque di indossare correttamente il Dispositivo di Protezione Individuale (mascherina facciale di comunità, mascherina monouso o mascherina lavabile, anche auto-prodotta, in materiali multistrato idonei a fornire un’adeguata barriera) fatta eccezione per i minori al di sotto di 6 anni e per i soggetti che presentino forme di incompatibilità certificata con l’uso continuativo della mascherina in prossimità degli asili nido, delle scuole dell’infanzia e degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, entro cento metri da ciascun accesso, ed all’interno dei cortili e delle pertinenze degli stessi, in concomitanza con gli orari di ingresso e di uscita degli alunni.

Questa misura entrerà in vigore da lunedì 5 ottobre e sarà valida fino a nuova disposizione. Il sindaco Roberto Cavallucci spiega che “in questo momento nel quale stiamo assistendo ad un aumento dei contagi abbiamo scelto di adottare questa ulteriore misura precauzionale per proteggere i nostri bambini ed a tutela della salute di tutti“.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCoronavirus 3 ottobre: 18 nuovi contagi a Forlì
Articolo successivoMaréna Beach Ristorante
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.