Basket-Unieuro-Chieti

Unieuro Forlì – Lux Chieti Basket: 76-59

Unieuro Forlì: Bruttini 17, Natali 13, Rodriguez 8, Roderick 20, Landi 11, Dilas n.e, Campori, Zambianchi, Babacar, Rush 5, Bolpin 2, Giachetti n.e. All: Dell’Agnello.
Lux Chieti Basket: Sodero 4, Meluzzi, Mijatovic, Cinalli, Sorokas 20, Williams 15, Favali, Ihedioha 2, Bozzetto 10, Piazza 8, Mitt. All: Sorgentone.
Arbitri: Dionisi, Pazzaglia, Bartolini.
Parziali: 12-13; 32-32; 55-52.

Seconda vittoria consecutiva per la squadra di Sandro Dell’Agnello, priva di Giachetti e Dilas, che batte Chieti all’esordio stagionale all’Unieuro Arena ed è la prima squadra a qualificarsi per le Final8 di “SuperCoppa Centenario 2020”. L’Unieuro parte con Rodriguez, Roderick, Rush, Natali e Landi. Dopo i primi quattro punti ospiti, i biancorossi infilano un parziale di 6-0 firmato Landi (4) e Natali per il 6-4. L’equilibrio è il vero protagonista di un primo quarto che vede i primi due punti della partita anche di Bolpin, Roderick e Bruttini, e si chiude sul 12-13.

Il secondo quarto si apre con gli ospiti che infilano due triple consecutive con Williams e Sorokas (14-21) costringendo al timeout coach Dell’Agnello. Rodriguez (6 di fila) e la tripla di Landi riportano i biancorossi a -3 (23-26), e danno il via ad un parziale di 14-4 che vale il pareggio a quota 30 e anticipa la fine del primo tempo, che si chiude in parità: 32-32.
Roderick segna 5 punti nei primi 2 minuti del terzo quarto, e trascina l’Unieuro al +4 (39-35), ma la reazione degli ospiti è immediata e porta al pareggio a quota 41. I biancorossi, però, rispondono immediatamente e, trascinati da Roderick (2), Bruttini (5) e Natali (2) tornano a +7 (50-43). La tripla di Natali vale il 55esimo punto biancorosso e il quarto si chiude sul 55-52.

All’inizio dell’ultimo quarto i biancorossi lavorano di squadra: il parziale che ne nasce è di 13-2 con i canestri di Roderick (5), Rush (4), Landi (2) e Bruttini (2), mentre difensivamente i biancorossi sono solidi e costringono gli ospiti a soli 2 punti segnati, su tiro libero, nei primi 6’30’’ del quarto (68-54). La tripla di Natali e gli applausi dei tifosi biancorossi accompagnano la fine della gara: vince l’Unieuro 76-59 e strappa il pass per le Final 8 di SuperCoppa.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl sindaco Zattini: «L’Ulisse è da oscar»
Articolo successivoCaro professor Samuel Paty
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.