Ailie-Robertson

Dopo aver avviato, all’inizio di ottobre, il suo 35° anno di attività didattica, la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli riavvia anche la sua stagione di concerti con un’ospite di eccezione: l’arpista specializzata in arpa celtica Ailie Robertson.

Nel giornate di sabato 24 e domenica 25 ottobre infatti, la Scuola, fedele alla propria vocazione di coniugare didattica e spettacolo, ospiterà nelle aule Forlimpopolesi, il workshop di arpa celtica di una delle più importanti ed affermate musiciste “celtiche” del momento. Ailie Robertson terrà una due giorni di lezione agli allievi della SMP al termine dei quali, alle 17,00 di domenica 25 ottobre, si esibirà in un concerto nell’ambito dell’ormai consolidata rassegna denominata Entroterre Folk Club. Ad accompagnarla in qualità di ospite, Adriano Sangineto, uno dei migliori arpisti italiani.

Se rassegna, giorno ed orario restano quelli consolidati, cambia, a causa delle normative Covid, il luogo. La tradizionale sede di Sala Aramini non permetteva il distanziamento necessario di questi tempi e così, grazie alla disponibilità di don Stefano Pascucci, parroco a capo della comunità cristiana forlimpopolese, il concerto si terrà nella bellissima e spaziosa Chiesa della Madonna del Popolo che i forlimpopolesi ben conoscono.
L’ingresso sarà ad offerta libera ma disponibilità resterà, in ottemperanza alla normativa, comunque limitata a 60 posti per cui si invitano gli interessati a contattare la SMP per prenotare i propri posti.