Fumettoteca-Calle-Umiliacchi-Testata-2020

In circolazione dalla terza settimana di ottobre, il numero 115 della longeva testata nazionale specializzata “Fumetto”, edita da ben 50 anni, da spazio sulle sue pagine alla presentazione della Fumettoteca Regionale Alessandro Callegati “Calle”. Un articolo con intervista, a firma di Giulio Marabini, propone all’attenzione del grande pubblico questa speciale realtà sociale e culturale che è unica nella Regione Emilia Romagna e seconda in Italia. Un testo, quindi, dove questa innovativa “Biblioteca dei Fumetti” trova una definizione nella frase “La Fumettoteca è uno splendido frutto dell’impegno della famiglia di Calle, dei suoi amici e della Fanzinoteca d’Italia 0.2 che, come tutti sanno, ha sede a Forlì”.

Marabini, ultimo presidente della Circoscrizione n.2, nell’intervista afferma “Se fossi un tipo che ama l’enfasi direi che ho contribuito a seminare qualcosa, e il bello è che il “lavoro matto e disperatissimo” messo in campo dalla Fanzinoteca ha dato molti frutti, tra i quali uno dei più grossi è stato la Fumettoteca Alessandro Callegati “Calle”.” Inoltre, un box specifico raccoglie una “Guida Pratica” per Fumettoteca, a cura dello Staff Fumettoteca, con informazioni e chiarimenti su questa realtà e i relativi servizi che vengono offerti gratuitamente a tutta la cittadinanza forlivese e tutti interessati.

L’ANAFI, Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione, editore della rivista è una realtà italiana importante del settore, giunta al traguardo dei suoi primi 50 anni, è una delle più longeve associazioni di appassionati e collezionisti di fumetti d’Italia e d’Europa. La rivista specializzata “Fumetto” esce quattro volte all’anno, di solito in concomitanza con le più importanti Mostre Mercato italiane cui l’Anafi prende parte.
L’ANAFI APS, erede della gloriosa ANAF, nasce nel 1992 ed ha sede a Reggio Emilia. Fra le attività da essa organizzate per i propri soci, ci sono la pubblicazione della rivista trimestrale Fumetto, insostituibile materiale di consultazione e lettura per chi si occupa di fumetti anche dal punto di vista filologico e storico, la stampa di albi, volumi e collane originali, inediti o ristampe, di fumetti e/o di critica. Altro ambito la ricerca e stampa di classici del fumetto nati per il mercato statunitense e/o realizzati in quello francese, quindi mai pubblicati in Italia. Oltre alla gestione di un nutrito Catalogo di arretrati dell’Associazione e dell’ANAF, da 50 anni realizza di una serie di avvenimenti come mostre personali, incontri con autori, e altre iniziative legate al mondo della Nona Arte, di solito in concomitanza con Mostre Mercato del Fumetto di cui l’ANAFI APS è organizzatore o copromotore. Fra queste varie mostre risalta la “Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia”, in maggio e in dicembre di ogni anno, un paradiso per i collezionisti italiani, giunta alla sua 63° edizione, occasione imperdibile d’incontro fra domanda e offerta nel campo del fumetto d’antiquariato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInsegne luminose? Ecco tre motivi per installarle
Articolo successivoA Dovadola continua con successo la raccolta di tappi a scopo benefico
Esperto e attento ricercatore dei linguaggi giovanili, in particolare modo il linguaggio veicolato dalla produzione dell'editoria indipendente giovanile, con alle spalle studi di Tecnico Operatore Sociale è da oltre un decennio impegnato nella ricerca, studio e lavoro inerente alla produzione dell'editoria fanzinara nazionale. Filologo e storico delle fanzine italiane è autore di varie pubblicazioni e numerosi articoli, saggi, cronologie e bibliografie diffuse su periodici ufficiali ed amatoriali, riviste specializzate e webzine, un operato che testimonia il suo interesse per lo studio, la ricerca e la documentazione relativa all'universo, agli autori e alla produzione fanzinara. A questi prodotti amatoriali realizzati dal 1977 al 1997 ha dato alle stampe il primo, e finora unico, lavoro di catalogazione pubblicato in Italia. Coordinatore e organizzatore, nonché docente, di Workshop, Corsi, Seminari rivolti al mondo dell’editoria fanzinara italiana, svoltisi con successo in varie città, eventi che hanno sempre riscosso notevole interesse da parte dei partecipanti.