crollo-ufficio-anagrafe

In seguito alla grave notizia del crollo dell’intonaco in un’area degli uffici dei Servizi demografici, i consiglieri Dem esprimono la loro solidarietà ai dipendenti comunali: “Quanto accaduto è allarmante, pur tirando un sospiro di sollievo per l’assenza di persone; chiediamo all’Amministrazione di trasferire immediatamente il servizio al fine di tutelare il personale ed i cittadini così da svolgere i dovuti sopralluoghi di controllo sull’intero complesso prima di riaprirne l’accesso“.

Ci pare vergognoso – invece – che l’Assessore Cicognani non trovi migliore occasione, difronte alla gravità della vicenda, per fare polemica politica attaccando le Amministrazioni passate. Se ritiene ci siano delle colpe si assuma la responsabilità di fare le dovute verifiche interpellando il dirigente – e procedere in sede giudiziale, anziché lanciare accuse nel vuoto, senza dimenticarsi che egli è al governo di questa città da oltre un anno e mezzo ed è il responsabile dei lavori pubblici del Comune“.