Coronavirus 18 ottobre: 32 i nuovi contagi a Forlì

0

Sono 60 i nuovi casi di Coronavirus accertati nella provincia di Forlì-Cesena: 32 a Forlì, 28 a Cesena. Questi i dati accertati alle ore 12,00 di oggi. In Emilia-Romagna si sono registrati 526 in più rispetto a ieri su 9.189 tamponi eseguiti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,5 anni.
Questa la situazione nelle province: Bologna (115), Reggio Emilia (71), Ferrara (63), Modena (59), Piacenza (43), Rimini (37), Parma (22), Ravenna (16), Imola (40), Forlì (32), Cesena (28).

A Forlì si segnalano 32 casi, di cui 15 asintomatici. 25 sono risultati positivi per contatto con casi positivi da focolai già noti; due a seguito di tampone richiesto dal medico di famiglia per sintomi; uno dopo tampone effettuato a fine quarantena per contatto con positivo; uno da tampone effettuato in laboratorio privato; uno per tampone pre ricovero, uno per screening in casa di cura privata e uno per contatto con familiare positivo. 

Ho appena avuto conferma ufficiale dall’Ausl di 7 nuovi contagi da Covid-19 – commenta il sindaco Gabriele Frattonel Comune di Bertinoro: si tratta di tre concittadini legati al nucleo familiare segnalato nei giorni scorsi e ieri, due ragazzini legati ad ambito sportivo e due legati ai precedenti casi segnalati. Risultano tutti in condizioni stabili e con sintomatologia non allarmante. Il dato complessivo bertinorese aggiornato a oggi vede in totale 41 concittadini attualmente ricoverati in isolamento domiciliare seguiti con costanza e competenza dagli operatori dell’Ausl, uno in struttura ospedaliera, 66 totalmente guariti, due purtroppo i bertinoresi che come sapete nei mesi scorsi sono deceduti causa virus.
Ai concittadini legati al Coronavirus giunga anche oggi la mia e nostra totale disponibilità, solidarietà e vicinanza. Come per tutti i casi precedenti anche di questi nostri concittadini avremo un riscontro costante, consapevoli che la situazione potrebbe variare di ora in ora”.

Sono 28 i nuovi casi a Cesena, dei quali 5 asintomatici. Nel dettaglio: 16 sono stati individuati con il contact tracing, per contatto di casi già accertati, nella maggior parte in ambito familiare, 10 per sintomatologia e uno attraverso screening professionale; un caso è di rientro dall’estero (Tunisia).

I tamponi effettuati sono stati 9.189, per un totale di 1.375.298. A questi si aggiungono anche 2.042 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 9.163 (514 in più di quelli registrati ieri). Si registrano 6 nuovi decessi: uno a Modena (una donna di 98 anni); quattro a Parma e provincia (tre uomini di 89, 80 e 74 anni e una donna di 91) e uno a Piacenza (uomo di 82 anni).
Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 8.657 (+500 rispetto a ieri), circa il 95% dei casi attivi.
Sono 67 i pazienti in terapia intensiva (+2 rispetto a ieri) e 439 (+12 sempre da ieri) quelli ricoverati negli altri reparti Covid.

Sul territorio, le 67 persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 8 a Piacenza (uno in meno di ieri), 5 a Parma (stabili rispetto a ieri), 2 a Reggio Emilia (stabili rispetto a ieri), 8 a Modena (+1 rispetto a ieri ), 30 a Bologna (2 in più di ieri); 1 a Imola (stabili rispetto a ieri), 2 a Ferrara (stabili rispetto a ieri); 2 a Ravenna (uno in meno di ieri), 2 a Forlì (stabili rispetto a ieri), 2 a Cesena (numero invariato rispetto a ieri) e 5 a Rimini (1 in più di ieri).
Le persone complessivamente guarite salgono a 27.181 (+6 rispetto a ieri): 7 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 27.174 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 5.642 a Piacenza (+43 di cui 25 sintomatici), 4.782 a Parma (+22 di cui 13 sintomatici), 6.457 a Reggio Emilia (+71 di cui 61 sintomatici), 5.672 a Modena (+59 di cui 23 sintomatici), 7.409 a Bologna (+115 di cui 90 sintomatici); 698 casi a Imola (+40 di cui 29 sintomatici), 1.869 a Ferrara (+63 di cui 2 sintomatici); 2.028 a Ravenna (+16 di cui 8 sintomatici), 1.780 a Forlì (+32 di cui 17 sintomatici), 1.363 a Cesena (+28 di cui 23 sintomatici) e 3.159 a Rimini (+37 di cui 15 sintomatici).