sport

Nelle prossime righe scoprirai tutto ciò che c’è da sapere sulle scommesse eSport e come si piazzano. La guida sarà costantemente aggiornata per essere sempre in grado di offrire il miglior servizio e contenuto agli utenti come te. Cominciamo con la nostra guida alle scommesse sugli eSport per principianti. Se ami gli eSport ma vuoi la possibilità di guadagnare un po’ di soldi passando all’azione, ciò che stai per leggere è il punto di partenza migliore.  Tratteremo le basi delle scommesse eSport e alcune delle strategie più utili per evitare di fare troppi errori. 

Le strategie per avere successo nelle scommesse eSport

La nostra guida sulle scommesse eSport inizia con alcuni consigli e suggerimenti da mettere subito in pratica. Infatti, sebbene il mondo delle scommesse eSport sia vasto, è solo avendo a che fare con i corretti elementi di base che si può scommettere come un professionista. In primo luogo, bisogna focalizzare l’attenzione verso alcuni dei giochi che conosci maggiormente. Ad esempio, gli eSport molto famosi sono League of Legends oppure Counter Strike Global Offensive. Senza dimenticarsi di altri titoli come Fortnite o ApexLegends. 

Se hai passato mesi a conoscere tutti gli eroi di Overwatch, sarai in una buona posizione per sapere cosa accadrà probabilmente quando inizierà la partita. Al contrario, a meno che tu non conosca tutte le regole di un gioco complesso come League of Legends, allora non saprai quali scommesse ti danno le migliori possibilità di un risultato vincente. Pertanto, restringi l’ambito delle tue scommesse verso quei giochi che conosci di più. 

Segui le tue squadre preferite su eSport

Proprio come faresti con il calcio, per vincere le tue scommesse potresti iniziare dalla tua squadra del cuore ovvero quella che conosci meglio. Infatti, qualora non sapessi le loro prestazioni passate, come saresti in grado di valutare correttamente le quote che vengono applicate? Per fortuna, la scena competitiva si è stabilizzata negli ultimi anni per presentare una manciata di squadre che sembrano sempre più propense a ottenere un risultato vincente. Squadre leggendarie come Fnatic, Astralis, Cloud9, SK Telecom T1 e Faze Clan sono emerse come team che propongono alternative di scommessa abbastanza sicure. 

Conosci i singoli giocatori delle squadre

Nonostante gli eSport siano giochi di squadra è necessario capire quali sono i giocatori che saranno all’interno del team da te scelto. Considera una squadra con Messi, non potrebbe essere la favorita? Ecco, lo stesso discorso può valere anche con gli eSport. È importante, quindi, monitorare le prestazioni di questi giocatori in modo tale da piazzare una scommessa ancora più consapevole. Allo stesso modo, se senti che un fuoriclasse potrebbe avere un cattivo stato di forma, allora saprai quando evitare di investire i tuoi soldi.

Imposta il tuo budget di scommessa e rispettalo 

Tutti gli appassionati di gioco d’azzardo online conoscono l’importanza di decidere un budget di scommesse e rispettarne il quantitativo. In questo modo, sanno che non è possibile cadere nella trappola di scommettere troppo per recuperare il denaro perso. Una strategia del genere può essere applicata anche nel caso degli eSport in quanto, ovviamente, ci saranno occasioni in cui perderei alcune delle tue scommesse. Tuttavia, se scegli in maniera oculata il budget da investire, dovresti essere in grado di far fronte alle situazioni occasionali in cui perderai la tua scommessa. 

Quando utilizzare un bonus di scommesse eSport? 

La maggior parte dei siti di gioco d’azzardo online a cui ti rivolgerai avranno a disposizione dei bonus dedicati esclusivamente alla categoria eSport. Questi possono essere semplici bonus di benvenuto oppure promozioni periodiche per gli utenti più affezionati. È importante ricordare che anche il bonus più semplice è sottoposto a termini e condizioni rigidi che potrebbero limitare l’utilizzo del bonus stesso. Alcune promozioni, infatti, possono essere utilizzate solamente in combinazione con quote difficili. Altri bonus, invece, potrebbero non essere applicati agli eSport. 

Non scommettere solamente sul vincitore

Adesso che hai imparato le basi delle scommesse eSport sei pronto a piazzare la tua prima puntata. Tuttavia, ecco un altro consiglio che potrà sicuramente darti una mano per evitare di fare errori. Infatti, sai bene che esistono tantissime tipologie di scommesse che potrebbero garantirti una vittoria più agevole. Pertanto, non ti fossilizzare sullo scegliere il vincitore del match ma prediligi scommesse come il punteggio corretto oppure un numero pari o dispari di mappe vinte. In tal modo, anche la partita più semplice potrebbe portare ad un successo. Non dimenticare che le scommesse con handicap ti offrono anche un modo eccellente per ottenere quote migliori se sei determinato a sostenere il favorito.

Scommetti sulle migliori quote possibili

Non dovrai piazzare una sola scommessa prima di esserti reso conto di aver scelto il bookmaker con le migliori quote del mercato. Ovviamente, potrebbe volerci un po’ di tempo per trovarlo e controllare le quote che sono applicate nelle altre piattaforme. Tuttavia, teniamo a precisare anche le piccole differenze possono aumentare significativamente le tue vincite.