Stefano Bonaccini: «Rimonta, proposte e le piazze, i tre punti che ci hanno fatto vincere»

0

Partecipatissima chiusura per la Festa dell’Unità di Forlì, che domenica ha ospitato il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, che ha presentato il suo libro “La destra si può battere. Dall’Emilia-Romagna all’Italia, idee per un paese migliore”.

Il presidente Stefano Bonaccini ha raccontato i risvolti di una campagna elettorale che era diventata un simbolo in tutta Italia. “Abbiamo rimontato una situazione che sembrava impossibile. Io sono sempre stato convinto che avremmo vinto e questo è accaduto per tre motivi: primo tra tutti abbiamo fatto una campagna elettorale, con pochi errori, per qualcosa e non contro qualcuno“.

Secondo motivo: “Avevamo una proposta per la vita delle persone e non parlavamo di ideologia, ma solo dell’Emilia Romagna“.

Terzo motivo conclude Stefano Bonaccini: “Le piazze. Noi non chiamavamo più da tempo le persone in piazza, ma se quando le cose vanno male si ha paura, è meglio cambiare mestiere, la politica presuppone che ci sia coraggio”.