Nuovo polo commerciale di via Bertini. Valbonesi: «Si torni indietro»

0

Che l’Amministrazione Zattini abbia accolto la richiesta di un incontro pubblico sul nuovo polo commerciale di via Bertini/Balzella è un fatto positivo. Diverso è però il giudizio che come PD forlivese ci sentiamo di esprimere sulle dichiarazioni contestualmente rilasciate dal vicesindaco Mezzacapo”, interviene così il segretario territoriale Partito Democratico Daniele Valbonesi, in risposta a quanto apparso oggi sulla stampa locale.

Le ultime affermazioni di Mezzacapo non lasciano intravedere il minimo ripensamento su un progetto non condiviso dai cittadini, dai quartieri e neppure dalle associazioni di categoria. Quell’ulteriore insediamento commerciale non è prioritario e non risponde a specifiche esigenze della città. Al contrario, romperebbe equilibri urbanistici, economici e sociali, raggiunti con fatica, negli anni, dopo una lunga concertazione locale. Peggiorerebbe le condizioni di vita dei residenti e il generale stato del traffico che insiste su quell’area. Da ultimo ma non ultimo, la variante che l’Amministrazione Zattini continua a voler approvare è sbagliata sul piano politico, così come è sbagliato il metodo adottato per realizzarla.
La proposta del Partito Democratico è un’altra: si torni indietro e si privilegino progetti per la valorizzazione dell’esistente e il recupero di aree degradate. Sarebbe, molto semplicemente, la scelta migliore per i forlivesi” conclude Valbonesi.