Ospedale-Forlì

Nuova tecnica per la rivascolarizzazione delle arterie del piede, realizzata dai chirurghi vascolari e i cardiologi forlivesi pubblicata sulla rivista ufficiale della Società americana di cardiologia interventistica. Il lavoro, intitolato “Medial-to-lateral plantar loop technique for retrograde transcollateral recanalization of the lateral plantar artery in patients with type 3 plantar arch” (su PubMed https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32865334/), a cura di Gabriele Testi, Tanja Ceccacci, Filippo Maioli e Simone Grotti sarà pubblicato su “Catheterization & Cardiovascular Interventions”, rivista ufficiale della società americana di Cardiologia Interventistica SCAI (Society for Cardiovascular Angiography and Interventions).

I chirurghi Gabriele Testi, Tanja Ceccacci e Filippo Maioli fanno parte del team medico della Chirurgia Vascolare di Forlì-Cesena e il dottor Simone Grotti appartiene invece all’Emodinamica di Forlì – Cesena .”La pubblicazione – spiegano gli autori – propone una nuova tecnica per la rivascolarizzazione delle arterie del piede nei pazienti affetti da arteriopatia ostruttiva cronica periferica avanzata. È stata giudicata idonea alla pubblicazione in quanto offre una soluzione a situazioni patologiche di grande complessità. Tale tecnica, mai descritta precedentemente, consente la ricanalizzazione retrograda dell’arteria plantare laterale (uno dei due pilastri della vascolarizzazione dell’avampiede) attraverso i collaterali dell’arteria plantare mediale, ed è stata sviluppata all’Ospedale forlivese grazie alla consolidata collaborazione tra la Chirurgia Vascolare di Forlì-Cesena, diretta da Giorgio Ubaldo Turicchia e l’Emodinamica di Forlì-Cesena, responsabile Fabio Tarantino, della Cardiologia di Forlì, diretta da Marcello Galvani“.