l'antico mulino mengozzi

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Premilcuore ha dato la propria adesione al Festival “Macinare Cultura”, promosso dal circuito dei Mulini Storici dell’Emilia-Romagna in collaborazione con il circuito regionale multidisciplinare (A.T.E.R) ed il patrocinio della Regione. L’evento, giunto ormai alla sua terza edizione, si propone di mettere in rete i mulini storici presenti in Emilia Romagnae attraverso l’organizzazione di spettacoli che spaziano della musica al teatro ed al balletto e fare conoscere i territori, in genere piccoli Comuni, posti come Premilcuore, in luoghi geograficamente straordinari. Il festival rappresenta in sintesi un modo originale di vivere l’esperienza teatrale e i suoi linguaggi sul territorio, in location singolari e non comunemente pensate per lo svolgersi di spettacoli però capaci di innescare proprio per questo un cortocircuito emozionale negli spettatori.

Domenica 13 settembre alle 16,00 quindi, il Mulino Mengozzi in località Fiumicello di Premilcuore ospiterà un evento musicale dal titolo Viaggio in Italia con il duo Sparagna (voce ed organetti) e Treglia (violino e Ghironda). Il Mulino è una costruzione in pietra arenaria di origine seicentesca che si presenta perfettamente conservata e funzionante grazie alla dedizione dei proprietari, i fratelli Mengozzi, che nel 1963 hanno acquistato e pazientemente restaurato la struttura, fino a renderle una nuova vita.

L’edificio è collocato all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, su un sentiero natura che è proprio dedicato alle traccie lasciate dall’uomo prima dell’esodo degli anni ‘60 ed alle attività che le popolazioni svolgevano nel territorio per ricavarne beni di sussistenza, nel pieno rispetto degli equilibri ambientali e naturali. Il ciclo della produzione della farina e del pane, identificato col Mulino, è perciò il simbolo della cultura materiale delle genti di montagna e di una economia fondata sull’autosufficienza dei processi produttivi. La scelta degli spettacoli, tutti legati alla valorizzazione della cultura popolare, si sposa quindi pienamente con la valorizzazione della cultura materiale e tradizionale rappresentata dai mulini storici.

A corollario del concerto, la Pro Loco di Premilcuore ha programmato una serie di attività rivolte alle famiglie che impegneranno i partecipanti fin dalla mattina. Si inizia alle ore 9,00 con una escursione guidata lungo il sentiero natura (2 km) con ritrovo davanti al ristorante di Fiumicello. Dalle ore 11,00 visite guidate al Mulino con illustrazione del sistema di funzionamento e macinatura del grano. Segue alle 11,30 un laboratorio di panificazione per i bambini a cura dell’Azienda Agricola Tirli di Paolo Marianini. Alle ore 12,30 pic nic all’aperto con distribuzione di cestini contenenti prodotti enogastronomici di aziende del territorio (costo 7 euro); ore 15,00 laboratorio dedicato alla conoscenza delle antiche coltivazioni cerealicole a cura della Società Atlantide ed infine si chiude alle ore 16,00 con il concerto di musica popolare “Viaggio in Italia” di Ambrogio Sparagna ed Erasmo Treglia.
La manifestazione è organizzata nel rispetto delle norme anticovid. Raccomandiamo perciò i partecipanti di munirsi di mascherine. Per info e prenotazione Pro Loco Premilcuore 3403238213.