cinghiali

Nelle scorse settimane, assieme all’assessore Giuseppe Travaglini, che è un esperto praticante della caccia, abbiamo richiamato la attenzione della Regione Emilia Romagna al pericolo rappresentato per il nostro territorio dalla forte diffusione dei cinghiali che possono rappresentare un pericolo anche per le persone, oltre che per la possibile diffusione della peste suina” spiega il sindaco di Modigliana Jader Dardi.

La Regione sembra avere accolto la nostra sollecitazione – prosegue il primo cittadino – rappresentata anche attraverso una interpellanza regionale dei consiglieri Massimo Bulbi e Manuela Rontini, presidente della commissione regionale che si occupa anche di queste problematiche. Mai però mi sarei immaginato di ricevere pochi giorni fa questo video (vedi qui sotto Ndr) che mi hanno inviato gli amici del Modigliana calcio, sempre attenti alla cura del campo, e mentre si stavano preparando alla riapertura delle partite, dopo il lungo periodo di fermo, si trovano la sorpresa del campo rovinato dai cinghiali che possono essere scesi solo dal lato della pineta“.

Prontamente, sono state attivate le associazioni della caccia, che voglio ringraziare per la loro disponibilità, che sono intervenute posando ai lati del campo una rete elettrificata così da impedire che possa nuovamente ripetersi l’episodio che evidenzia quanto sia diffusa la presenza dei cinghiali che certamente deve essere contenuta” conclude Dardi.

Nelle scorse settimane, assieme all'assessore Giuseppe Travaglini, che è un esperto praticante della caccia, abbiamo richiamato la attenzione della Regione Emilia Romagna al pericolo rappresentato per il nostro territorio dalla forte diffusione dei cinghiali che possono rappresentare un pericolo anche per le persone, oltre che per la possibile diffusione della peste suina. La Regione sembra avere accolto la nostra sollecitazione, rappresentata anche attraverso una interpellanza regionale dei Consiglieri Massimo Bulbi e Manuela Rontini, Presidente della Commissione regionale che si occupa anche di queste problematiche.Mai però mi sarei immaginato di ricevere pochi giorni fa questo video che mi hanno inviato gli amici del Modigliana calcio, sempre attenti alla cura del campo, e mentre si stavano preparando alla riapertura delle partite, dopo il lungo periodo di fermo, si trovano la sorpresa del campo rovinato dai cinghiali che possono essere scesi solo dal lato della pineta.Prontamente, sono state attivate le associazioni della caccia, che voglio ringraziare per la loro disponibilità, che sono intervenute posando ai lati del campo una rete elettrificata così da impedire che possa nuovamente ripetersi l'episodio che evidenzia quanto sia diffusa la presenza dei cinghiali che certamente deve essere contenuta.

Posted by Jader Dardi on Tuesday, September 8, 2020