Presentazione del festival culturale Caterina Sforza

Finalmente a Forlì nasce un festival culturale nel nome di Caterina Sforza, donna combattente per la libertà delle sue terre” è l’annuncio del sindaco di Forlì Gian Luca Zattini.

Il 17, 18, 19 settembre all’Arena San Domenico va in scena l’anteprima del Festival che la città di Forlì – continua il primo cittadino – inaugura, proponendosi come città con l’accento, ovvero luogo che può porre l’accento sul tema più difficile e urgente: la libertà. La sua storia, antica e recente, candidano Forlì a essere luogo ideale dove attraverso diversi linguaggi si pone a tema il valore della libertà. Una storia ricca e complessa può aiutare tutti a vedere oltre ideologie e faziosità per cercare che sia sempre vivo nella società e nella cultura il bene primario della libertà“.

Artisti e intellettuali di fama nazionale e realtà cittadine collaboreranno alla Anteprima del Festival – con tre eventi in presenza e nella forma attualmente consentita dalle norme vigenti invitando tutti coloro che desiderano tenere acceso questo valore fondamentale. Un festival della città con l’accento per gente con l’accento, mai tiepida nella promozione di questo” conclude Zattini.