Scuole-La-Nave-Montanari-e-Patrizio-Lostritto

Dal primo settembre Francesco Montanari (nella foto a sinistra) è il nuovo direttore delle Scuole La Nave. Dopo alcuni mesi di affiancamento a Patrizio Lostritto (a destra), il quale lascia la guida per il raggiungimento della pensione, viene ufficializzato l’incarico.
In questo periodo delicato – spiega il presidente della Cooperativa Tonino Setola che gestisce le scuole Roberto Melandri – ho a cuore il desiderio di comunicarvi un importante passaggio di testimone nella nostra organizzazione. Recentemente, ci siamo infatti trovati a dover affrontare un compito difficile: quello di individuare un sostituto per la figura del direttore generale, l’amico Patrizio Lostritto, il quale continua a sostenere la nostra scuola come socio volontario. Il compito non è stato cosa facile, a Patrizio va infatti tutta la nostra riconoscenza per aver svolto un lavoro prezioso. Grazie al suo incalzante operato le Scuole La Nave sono cresciute, hanno potuto consolidare quella rete di relazioni con la diocesi, i professionisti, i governanti, i donatori, gli amici e i colleghi che oggi rappresenta il vero valore aggiunto della nostra realtà. A lui va quindi tutta la nostra gratitudine, anche per averci permesso di affrontare questa emergenza con maggior serenità economica e strutturale”.

Sono già trascorsi dieci anni da quando ho iniziato il mio lavoro presso La Nave – ci tiene a sottolineare lo stesso Lostritto -. Ci eravamo appena trasferiti presso il nuovo edificio del Polo scolastico, cosa dire se non che sono stati anni molto intensi e ricchi di soddisfazioni, la scuola è cresciuta e si è consolidata. Quel che provo oggi è soprattutto una grande gratitudine per la responsabilità che mi è stata affidata in questi anni alla quale, anche con fatica e tanto lavoro, ho cercato di rispondere come meglio ho potuto. Ringrazio le tante persone con le quali ho collaborato per il bene della nostra scuola: il presidente e tutto il consiglio di amministrazione, le direttrici e gli insegnanti, il personale amministrativo, di segreteria e ausiliario, i volontari e l’associazione delle famiglie La Cometa. Ho potuto sperimentare di persona quanto tutti abbiano a cuore il bene dei nostri ragazzi. Un ringraziamento particolare, infine, a tutti i genitori che si sono fidati di noi consegnandoci i propri figli. Sono sicuro, conoscendolo, che il nuovo direttore farà ancor meglio e non posso che augurargli buon lavoro”.

Classe 1974, Francesco Montanari è sposato con Ester e padre di tre bambini. Si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Bologna nel 1998. Nel 2008 ha conseguito un Master in Business Development per PMI all’Università Cattolica di Milano. Dopo alcuni anni di esperienza nel settore del credito ed in azienda, nel 2011 inizia la sua collaborazione con Cdo come direttore di Cdo Forlì-Cesena, arrivando a coordinare le attività delle 4 associazioni Cdo dell’Emilia-Romagna. “Come ha detto recentemente Papa Francesco, “La vita non serve se non si serve”: nelle mie esperienze ho sempre vissuto il lavoro come un ambito privilegiato in cui poter essere soddisfatti di servire. Con lo stesso spirito – e con molta gratitudine – mi avvicinerò al lavoro nelle Scuole La Nave”: con queste parole Montanari si è presentato ai futuri colleghi della Cooperativa.