FdI sempre più spaccata. Minutillo: «La consigliera Portolani è con noi». Ragni: «Siamo contrari»

0

Come consigliera comunale comunico la decisione di lasciare ufficialmente il gruppo della lista Civica Forlì Cambia, per aderire al gruppo Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni. La mia è stata una scelta meditata molto profondamente – annuncia la consigliera Portolani Marinellapoiché, pur mantenendo rapporti di stima personale con tutti i componenti del gruppo Forlì Cambia, in questi mesi di mandato ho comunque maturato l’imprescindibile esigenza di lavorare in team e di avere un giusto spazio per finalizzare le mie idee e i miei progetti. Aderisco, quindi, al gruppo Fratelli d’Italia, un gruppo consiliare giovane che fa parte della maggioranza di centrodestra a sostegno del sindaco Zattini. Mi sento vicina alle posizioni di Giorgia Meloni per la coerenza e determinazione che la contraddistinguono. Di Fratelli d’Italia condivido i valori e i principi che da sempre li caratterizza e sono felice di poter essere parte di questa squadra che alle ultime elezioni ha dato un importante contributo al centrodestra per poter andare al governo della città. Per me la maggioranza è quella che è stata eletta dai forlivese il 26 maggio 2019 ed è quella per cui lavorerò senza distinzione di gruppi, superando ogni attrito passato o eventuale. Porterò tutte le mie qualità di civica nel gruppo di Fratelli d’Italia, contribuendo con la mia esperienza politica sul territorio ed in qualità di persona che in questi anni si è spesa con tutte le energie e le forze per risollevare Forlì che tutti noi amiamo. Ringrazio Davide Minutillo per avermi accolto nella nuova casa e di avermi fatto sentire fin da subito parte integrante, con Davide in questi mesi e negli anni passati ho condiviso diverse battaglie ed iniziative in particolare sul commercio, sul sociale e sul trasporto pubblico che adesso porteremo avanti in sinergia assieme al consigliere Lasaponara ed a tutto il gruppo dei tanti militanti”.

Davide Minutillo commenta il nuovo ingresso. “Dopo la recente adesione del consigliere Lasaponara al gruppo di Fratelli d’Italia sono contento che anche Marinella Portolani abbia scelto di unirsi al nostro progetto che oggi compie un ulteriore importante salto di qualità. Della consigliera Portolani ho sempre apprezzato la passione, la professionalità la coerenza con cui interpreta il ruolo di amministratore locale, portando avanti progetti ed idee importanti, ascoltando i cittadini, costruendosi una notevole stima da tutte le parti. Il suo modo sincero e moderato di interpretare la politica sarà per il gruppo di Fratelli d’Italia di fondamentale importanzaRibadisco come il gruppo consiliare resterà una casa aperta a tutti coloro che condividono i nostri valori e che sceglieranno di portare il proprio contributo positivo al gruppo di Fdi e quindi alla maggioranza di centrodestra”.

Di parere nettamente contrario Fabrizio Ragni di Fratelli d’Italia FC. “Nessuna adesione da parte della consigliera Marinelli Portolani a Fratelli d’Italia. La stessa non è iscritta al partito e nè ha fatto mai richiesta di iscrizione al partito. Aderisce ad un gruppo consiliare di Indipendenti, che non hanno alcun riconoscimento da parte di Giorgia Meloni. A Forlì, si è creato in consiglio comunale un gruppo di scontenti della giunta, che con una copertura tecnica stanno attuando soltanto un tentativo di potere. Fratelli d’Italia è estranea e contraria a tale operazione nata con l’obiettivo di indebolire e condizionate la giunta del sindaco Zattini“.