GIRO D'ITALIA ciclismo

L’edizione 2020 del giro ciclistico d’Italia giovani Under 23 Enel, che rientra tra le poche competizioni sportive di carattere internazionale autorizzate dal governo in seguito all’emergenza sanitaria da Covid-19, interesserà il nostro territorio in occasione della 3° tappa “Riccione–Mordano“ prevista lunedì 31 agosto.

La corsa, proveniente dalla provincia di Ravenna transitando in via Cervese, entrerà nel Comune di Forlì verso le ore 14,00 circa, percorrendo via Cervese – via Bonaparte – via Ravegnana – P.ta S. Pietro – viale Veneto – viale Italia – P.ta Schiavonia – via Firenze – via Ossi – via Del Braldo – viale Bologna in direzione Faenza uscendo dal nostro confine alle ore 14,30 circa.

È già stata collocata, in questi giorni, la segnaletica di divieto di transito sulle arterie stradali confluenti sul percorso e si sta inoltre provvedendo anche al posizionamento di segnali di preavviso di deviazione del traffico verso percorsi alternativi. A tal riguardo, nell’orario dalle 13,30 alle 14,30, al fine di evitare eventuali disagi determinati dalle chiusure del percorso, si consiglia di percorrere la tangenziale cittadina che permetterà di bypassare il tracciato di gara consentendo di raggiungere con più facilità ogni snodo della viabilità forlivese.