PD: «Silver Sirotti resta un luminoso esempio per Forlì»

0

«La figura di Silver Sirotti, è ormai familiare per la nostra città e, nonostante gli anni il suo sacrificio, rimane un luminoso esempio al cui ricordo è dovere e orgoglio mantenere vive, valorizzandole, le occasioni per celebrarlo perché è a tutti gli effetti uno dei nostri figli più grandi del Novecento. Negli anni, e soprattutto grazie alla determinazione e al grande cuore del fratello Franco e della sua famiglia, le occasioni per valorizzare la sua figura hanno avuto un crescendo, nelle Istituzioni, nelle scuole e nello Sport.

Nel 2016, l’allora Amministrazione comunale, insieme al fratello di Silver, Franco Sirotti e al Forli calcio, organizzò il Primo Memorial Silver Sirotti: un’amichevole allo stadio Morgagni di Forli proprio per attualizzarne, nei confronti dei più giovani, il patrimonio ideale e valoriale che Silver rappresenta per la nostra città e oltre. Da quell’anno, questa tradizione non è mai stata interrotta arrivando, fino all’agosto 2019, anno in cui è stata indebitamene interrotta come è stato ricordato anche questa mattina in occasione della celebrazione della ricorrenza del sacrificio di Silver al parco in via Ribolle.

L’anno scorso fu da noi più volte sollecitata l’urgenza di riprendere la tradizione e riproporre il Memorial anche attraverso una specifica interrogazione comunale e, nonostante le rassicurazioni di allora, nè l’anno scorso e nemmeno quest’anno è stato inserito, come lo fu tra il 2016 e il 2018, nel programma delle iniziative correlate alla cerimonia istituzionale che comprende anche lo storico e bellissimo concerto a lui dedicato grazie ad Avis e agli Intercity Gospel Train Orchestra. In questo senso riteniamo di dovere ribadire e tornare a sollecitare l’attuale amministrazione perché riprenda la tradizione interrotta del Memorial perché riteniamo che ricordare ed esaltare tra i profili più belli della nostra storia, come Silver è, sia un nostro preciso dovere e orgoglio e perché il senso di appartenenza ad una città, esaltato nello sport, dai suoi sani principi, tra tutti, il fair play, passa proprio attraverso le sue figure più rappresentative com’è il “nostro”, Silver Sirotti».

Gruppo Consiliare Partito Democratico di Forlì