Nicola-Ferrari Forlì Calcio

Il Forlì ha acquistato l’attaccante Nicola Ferrari e saluta Santiago Minella. Si interrompe dopo una stagione travagliata dall’infortunio il rapporto tra il gaucho Minella e il team biancorosso. La società di viale Roma ha così dirottato le proprie attenzioni sul 31enne Ferrari.

Il Forlì F.C. – si legge nel comunicato – ha raggiunto l’accordo con il calciatore Nicola Ferrari per la stagione sportiva 2020/2021. L’attaccante classe 89’ proveniente dal settore giovanile del Sassuolo, ha vestito le maglie di Manfredonia, Viareggio, AJ Fano, Sudtirol, Foligno, Aprilia, Tuttocuoio, Correggese, Mestre, Delta PT, Lentigione e Mantova. Nicola arriva a Forlì dopo una stagione alla Folgore Caratese, con la quale ha collezionato 13 gol in 22 presenze. Allo stesso tempo la società romagnola ha risolto consensualmente il rapporto con il calciatore Santiago Minella. Il club saluta e ringrazia il calciatore per l’impegno e la professionalità profusi durante la preparazione e gli augura le migliori fortune per il proseguo della carriera“.

Il Forlì della prossima stagione ha praticamente preso forma e riconfermato quasi tutta la rosa della passata stagione. Dopo l’importante ingresso in società dell’imprenditore Nicola Radici – che ha rafforzato l’assetto dirigenziale biancorosso – è arrivato il nuovo allenatore Giuseppe Angelini. Sono stati riconfermati poi il difensore Gkertsos, il capitano centrocampista Baldinini e il terzino Zamagni. Il difensore Croci infine ritornato in maglia biancorossa così come il difensore Biasol ha prolungato di un altro anno il contratto con i Galletti. Riconfermato il portiere De Gori, e i difensori Vesi, Beduschi, Marzocchi e Sedioli. A centrocampo confermati Carlucci, Buonocunto, Ballardini, Albonetti e Polini, in attacco Zabre e appunto Ferrari, mentre il portiere di riserva sarà ancora Barducci.