Coronavirus 29 agosto: 32 nuovi casi a Forlì-Cesena

0

Trentadue i nuovi casi di coronavirus registrati oggi nella nostra provincia: dodici a Forlì, venti a Cesena.
Si segnalano purtroppo tre nuovi contagi da Covid-19 nel Comune di Civitella di Romagna – annuncia il sindaco Claudio Milandri -. Si tratta di tre concittadini di un unico nucleo famigliare ricoverati presso la propria abitazione, in condizioni stabili e con sintomatologia. L’emergenza Covid-19 non è mai terminata, dopo alcuni mesi di assestamento a livelli molto contenuti dei contagi, ora la situazione sta mostrando evidenti segnali di movimento e peggioramento. Ricordo a tutti di continuare ad essere responsabili e rispettosi delle regole che fino ad oggi vi abbiamo chiesto di seguire. Continuiamo ad indossare mascherine nei locali aperti al pubblico, nei luoghi all’aperto, a mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro e a rispettare le norme igieniche“.

Purtroppo negli ultimi due giorni sono nuovamente aumentati i casi di positività – si aggiunge il sindaco di Meldola Roberto Cavallucci -. L’Ausl ci ha informato di altri 6 giovani concittadini positivi al covid 19 facendo così salire a 13 il numero complessivo sul territorio comunale. Ai nostri ammalati ed alle loro famiglie esprimo tutta la vicinanza dell’Amministrazione Comunale. Manteniamo costante l’attenzione al territorio, supportati da Ausl che ieri, nell’ambito di un piano di prevenzione e monitoraggio programmato da tempo, ha effettuato il tampone a tutti gli ospiti ed a tutto il personale della Casa di Risposo Drudi. Ricordo a tutti di continuare ad essere responsabili e rispettosi delle regole a tutela della salute“.

In Emilia-Romagna si sono registrati 149 nuovi casi in più rispetto a ieri di cui 78 asintomatici. Anche oggi in Emilia-Romagna si registra un numero di tamponi superiore a 10.000. Dei 149 nuovi casi, 65 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 64 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 24 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero. Il numero di casi di rientro da altre regioni è pari a 22.
Per quanto riguarda la situazione sul territorio, il maggior numero di casi si registra nelle province di Bologna (23), Ravenna (20), poi a Cesena (20) e in quella di Piacenza (18). A Cesena su 20 nuovi positivi, 18 giovani fanno riferimento al tracciamento di contatti di casi già noti, 1 a seguito di sintomi e 1 legato allo screening sul luogo di lavoro.

A Forlì su 12 nuovi positivi, 1 è di rientro dall’estero (Ucraina), 6 sono legati al focolaio della discoteca di Cervia e 1 di contatto con ragazzi e ragazze che avevano frequentato la discoteca stessa, 1 di rientro dalla Sardegna. 1 da screening per operatori sanitari di Rsa, 2 a seguito di richiesta di tampone del medico di medicina generale. I tamponi effettuati ieri sono 10.087, per un totale di 884.399. A questi si aggiungono anche 2.419 test sierologici.
I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 2769 (148 in più di quelli registrati ieri). Non si registrano decessi.

Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2661 (+143 rispetto a ieri), il 96% dei casi attivi. Sono 10 (+1) i pazienti in terapia intensiva 98 quelli ricoverati negli altri reparti Covid (+4 rispetto a ieri).
Le persone complessivamente guarite sono 24.468 (+1 rispetto a ieri): 25 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 24.443 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.797 a Piacenza (+18 di cui 8 sintomatici), 3.922 a Parma (+13 di cui 4 sintomatici), 5.366 a Reggio Emilia (+10 di cui 8 sintomatici), 4.378 a Modena (+13 di cui 5 sintomatici), 5.647 a Bologna (+23 di cui 13 sintomatici), 491 casi a Imola (+6 di cui 2 sintomatici), 1.218 a Ferrara (+3 di cui 1 sintomatico), 1.397 a Ravenna (+20 casi di cui 7 sintomatici), 1.116 a Forlì (+12 di cui 5 sintomatici), 945 a Cesena (+20 di cui 13 sintomatici) e 2.419 a Rimini (+11 di cui 5 sintomatici).