parolefatteamano

L’Associazione di Promozione Sociale parolefatteamano di Meldola ripropone l’evento di fine agosto denominato “Andar per storie” come tradizionalmente accade da otto anni. Sabato 29 agosto all’arena Hesperia verranno presentati i racconti di vita donati da Guido Neri e Piero Ruscelli raccolti da Ermes Fuzzi e Loris Venturi. Introdurrà la serata Astrid Valeck che, oltre a curare la formazione del gruppo di biografi impegnati costantemente sul territorio, sta pubblicando un saggio con l’editore Persiani di Bologna avente come tema le storie di donne migranti.

Nel rispetto delle normative di distanziamento sociale con Andar per storie sarà possibile ascoltare brani di narrazioni dei due ospiti con l’auspicio che il loro esempio e la loro disponibilità fungano da sprone per altri narratori. L’APS non si è mai fermata nemmeno durate il periodo di lockdown. È stato sviluppato un laboratorio di scrittura autobiografica a distanza da cui è nata una raccolta di scritti ispirati alla lettura dei libri più amati dai partecipanti. Un percorso che non ha certamente eluso l’attualità del momento storico a conferma di quanto la lettura e la scrittura non possono essere considerati momenti di “evasione” ma strumenti e conquiste in grado di dar voce a sentimenti e opinioni capaci di comunicare al mondo messaggi di resilienza.

Sta prendendo forma un libro curato da Ermes Fuzzi che, traendo spunto da questa esperienza, tenterà di porre in evidenza il fascino e la potenza della parola scritta, in particolare quella autobiografica, come uno dei più importanti principi motori della comunicazione umana contemporanea.