Arena-chiostro-San-Domenico

Proseguono gli spettacoli della rassegna di ForlìMusica con la direzione artistica di Danilo Rossi prima viola del Teatro alla Scala di Milano, nella suggestiva cornice del Secondo Chiostro dei Musei San Domenico, nell’ambito della rassegna “Arena Forlì San Domenico Estate” del Comune di Forlì. Venerdì 7 agosto, alle ore 21,30, una prima nazionale vede sul palcoscenico di Forlì lo spettacolo “Il sogno di GiacomoGiuseppe”, una parodia lirica ideata e scritta dal baritono e attore Diego Bragonzi Bignami accompagnato al pianoforte da Maria Silvestrini.

La rassegna, che presenta un’offerta molto varia toccando moltissimi generi dove la musica s’intreccia con le parole, la lirica si scambia con la strumentale, la classica e la contemporanea abbracciano la musica etnica, questa volta porta sul palcoscenico di Forlì il canto lirico ma proposto in maniera molto ironica e leggera. Nato dall’unione di prosa e opera lirica, “Il sogno di GiacomoGiuseppe” è uno spettacolo al contempo surreale e ironico che si snoda nello spazio tra sogno e realtà, la storia di un uomo alla ricerca dell’amore.
Su consiglio del suo psicanalista il Dottor Arnaud, GiacomoGiuseppe, cantane italiano, lascia l’Italia per la capitale dell’amore: Parigi. Affascinato dalla bellezza della città il protagonista incontrerà diversi personaggi che lo aiuteranno nella sua ricerca.

“Il sogno di GiacomoGiuseppe” é uno spettacolo creato per ogni tipo di pubblico, esperti di lirica e non, grandi e bambini. Caratteristica é la commistione degli stili e delle epoche, le musiche spaziano infatti da autori come Giovanni Battista Pergolesi, Donizetti, Haendel per arrivare a Bernstein, Weil, Piazzolla.
Sul palcoscenico due artisti: Diego Bragonzi Bignami e Maria Silvestrini. Il duo nasce nel 2001 e nel 2012 fonda a Parigi La Bertrand Gruss Paris, impresa culturale che collabora con il comune della città e altre importanti istituzioni francesi, impegnata in progetti artistici e sociali, premiata da rinomati riconoscimenti quale il premio “Educazione per tutti” consegnato all’Assemblea nazionale di Francia.

Come musicisti sono dal 2016 ad oggi gli ospiti fissi in “Lire en Premier” appuntamento mensile dedicato alla musica e al teatro realizzato dal comune di Parigi nel quartiere del Louvre-Palais Royale.
Diego Bragonzi Bignami dopo aver conseguito il diploma all’Accademia d’Arte drammatica di Parigi, inizia a studiare canto presso il Conservatorio Cantelli di Novara dove si diploma. A 25 anni il suo debutto come cantante lirico (baritono lirico). È laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Milano e specializzato in fenomenologia psicoanalitica.
Maria Silvestrini, pianista diplomata al conservatorio Cantelli di Novara e laureata il Lettere Moderne all’università degli Studi Di Milano ha lavorato in veste di pianista accompagnatore per Il Teatro Flaiano di Roma, per la RAI, per il Conservatorio Verdi di Milano vive attualmente a Parigi, dove collabora per diversi conservatori.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà spostato nella Chiesta San Mercuriale in piazza Saffi a Forlì sempre alle 21,30.