Luca Zambianchi è il nuovo presidente della Zangheri

0

A nome di tutta l’Amministrazione di Forlì – annuncia il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini – auguro buon lavoro a Luca Zambianchi, nominato nei giorni scorsi nuovo presidente del consiglio di amministrazione della casa di riposo Pietro Zangheri. Il suo sarà un compito delicatissimo, reso ancor più importante e strategico dalla complessità di una struttura che – per natura – non può dirsi ospedaliera ma che negli anni ha assunto un carattere socio assistenziale del tutto eccezionale e complicato alla luce anche degli ultimi avvenimenti legati al Coronavirus. La cosa certa è che la professionalità e l’esperienza del Dott. Zambianchi lo sapranno guidare nella gestione di questa importantissima casa di riposo, sapendo preservarne l’autonomia e la sicurezza dei suoi ospiti”.

Voglio porgere i miei migliori auguri di buon lavoro al nuovo presidente della Casa di Riposo Zangheri di Forlì, Luca Zambianchi, persona di qualità e profondamente legata al nostro tessuto cittadino. La Zangheri struttura a cui mi sento legato e che ho sempre sostenuto, essendone tra l’altro anche socio onorario“. Lo afferma il deputato di Italia Viva Marco Di Maio a seguito della nomina del nomina del nuovo presidente della struttura intitolata a Pietro Zangheri. “Dopo le problematiche dei mesi scorsi era necessario un nuovo inizio – afferma -. Ne hanno bisogno gli ospiti della casa di riposo, i lavoratori che hanno svolto sempre con grande dedizione la propria opera; e ne hanno bisogno i familiari degli ospiti, che devono essere maggiormente coinvolti nella gestione. La “Zangheri” per Forlì è punto di riferimento e in quanto tale merita la massima attenzione, cura e passione possibili“.