La pandemia fa saltare il corteo per l’anniversario della nascita di Mussolini

0

A causa della pandemia per coronavirus non ci sarà la tradizionale celebrazione dei nostalgici e il solito corteo che da piazza Sant’Antonio arrivava al cimitero e poi nella cripta Mussolini che resterà quindi chiusa anche nel giorno della commemorazione.

L’evento organizzato a Predappio dagli ‘Arditi d’Italia’ della sezione di Ravenna per il 137° anniversario della nascita di Benito Mussolini. Mirco Santarelli presidente nazionale degli Arditi d’Italia ha annunciato che ci sarà solo un ritrovo nel piazzale del cimitero di Predappio seguita da una messa a Villa Carpena.