Da qualche giorno è apparso uno strano segno nel grano che ha destato stupore nel Comune di Bertinoro: escludendo con ragionevole certezza forme di vita extraterrestri questo segno, un cuore, rappresenta l’anima appassionata dei bertinoresi, un segno tangibile e simbolico allo stesso tempo che garantisce, nascosta sotto la superficie, una passione e una voglia di vivere romagnola e bertinorese che dalla Madre Terra prende il sopravvento, proprio come questo meraviglioso cuore” è il commento del sindaco Gabriele Fratto alla curiosa vicenda che vede protagonista Bertinoro.

Grazie a Massimiliano Baccolini per la foto aerea e un grazie soprattutto all’ignoto autore che, presumibilmente sul Monte Casale in località Casticciano, ha realizzato questa meraviglia” conclude il primo cittadino bertinorese.