Enrico De Gori Forlì Calcio

Il Forlì F.C. ha riconfermato il portiere, classe 2001, Enrico De Gori e il difensore centrale Marco Vesi, classe 1992, per la stagione 2020/2021. “Difendere i pali della squadra della mia città – è il commento del portiere biancorosso – è motivo di grande orgoglio, quest’anno ho avuto modo di giocare diverse partite e mi sono sentito davvero parte di un progetto che non vedo l’ora di portare avanti. Sono felicissimo di tornare a lavorare con Stefano Dadina, grande preparatore a cui sono molto legato. Quest’anno ho terminato anche il liceo e quindi dedicherò ancora più tempo al Forlì, con la voglia di fare sempre meglio e portare la mia squadra a raggiungere traguardi sempre più importanti”.

Il difensore centrale Marco Vesi: “Mi fa enormemente piacere restare in biancorosso, ho trascorso stagioni importanti e molto diverse tra loro, conosco l’ambiente e sono fiero di far parte di un progetto che di anno in anno diventa sempre più importante e consolidato. Facciamo parte di una società in crescita e determinata a fare bene, lavoreremo tutti concentrati per contribuire a portare avanti le ambizioni della società”.

Ricapitolando dopo l’importante ingresso in società dell’imprenditore Nicola Radici – che ha rafforzato l’assetto dirigenziale biancorosso – è arrivato il nuovo allenatore Giuseppe Angelini. Sono stati riconfermati poi il difensore Andreas Gkertsos, il capitano centrocampista Filippo Baldinini e il terzino Andrea Zamagni. Il difensore Emanuele Croci infine ritornato in maglia biancorossa così come il difensore Eric Biasol ha prolungato di un altro anno il contratto con i Galletti così come il portiere Enrico De Gori e il difensore centrale Marco Vesi.