Commissione affidi. Biserna: «Il centrodestra ora deve chiede scusa»

0

«E no. Troppo comodo cara Giunta di centrodestra arrivare con i risultati dei lavori della commissione sugli affidi dai quali si evince che tutto era regolare, e pensare di cavarsela con un grazie a tutti e buon lavoro. Dovresti chiedere scusa ai dipendenti e operatori dei servizi sociali, all’Asl, alle famiglie, alla città per avere dubitato, sull’onda di Bibbiano, che a Forlì ci fosse una malagestione nel Servizio.

Non puoi chiedere scusa? Politicamente è ovvio, non puoi, ma almeno non ti arrampicare sugli specchi con i consigli della Commissione sulla prevenzione, sugli organici, sulla necessità di migliorare i rapporti tra Asl e Comune e in sostanza col dire tutto ok, ma dei miglioramenti si possono fare. Lo sappiamo tutti che fu istituita per motivi strumentali per far acchiappar voti alla Lega sulla pelle dei bambini e degli operatori coinvolti.

Non puoi chiedere scusa pubblicamente? Almeno impegnati per il futuro per questioni così sensibili ad approfondire in silenzio senza sparare commissioni “bibbianesche”, rifuggendo dalla propaganda politica di parte. Comunque con gli uffici, con i segnalatori e con le famiglie coinvolte qualche incontro lo dovrai pure fare ed è lì che potrai anche chiedere scusa a qualcuno».

Giancarlo Biserna ex vicesindaco del Comune di Forlì