Anche l’attaccante Santiago Minella resta in biancorosso

0

Il Forlì F.C. ha raggiunto oggi l’accordo per la permanenza in biancorosso con l’attaccante argentino classe 1988 Santiago Minella. “Sono contento di essere rimasto a Forlì – ha commentato la punta sudamericana – una società seria e ambiziosa, ringrazio il presidente per la fiducia che mi accordato dopo la scorsa stagione in cui non ho potuto dare il mio contributo alla squadra. Dopo l’infortunio mi sento bene e ho iniziato già a maggio un percorso per farmi trovare pronto. Sono settimane che sento mister Angelini, mi ha fatto un ottima impressione e credo sia l’uomo giusto per farci raggiungere i traguardi prefissati”.

Il Forlì della prossima stagione ha ormai preso forma e riconfermato quasi tutta la rosa della passata stagione. Dopo l’importante ingresso in società dell’imprenditore Nicola Radici – che ha rafforzato l’assetto dirigenziale biancorosso – è arrivato il nuovo allenatore Giuseppe Angelini. Sono stati riconfermati poi il difensore Gkertsos, il capitano centrocampista Baldinini e il terzino Zamagni. Il difensore Croci infine ritornato in maglia biancorossa così come il difensore Biasol ha prolungato di un altro anno il contratto con i Galletti. Riconfermato il portiere De Gori, e i difensori Vesi, Beduschi, Marzocchi e Sedioli. A centrocampo confermati Carlucci, Buonocunto, Ballardini, Albonetti e Polini, in attacco Zabre e appunto Minella, mentre il portiere di riserva sarà ancora Barducci.    

CONDIVIDI
Articolo precedente"Cappuccetto Rosso" all'Arena San Domenico
Articolo successivoLuca Zambianchi è il nuovo presidente della Zangheri
Classe 1963, diploma in Ragioneria, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 1994. Appassionato di giornalismo e social network ha collaborato come giornalista pubblicista per la Gazzetta di Forlì, per la Gazzetta dello Sport, Corriere di Forlì, Forlì&Forlì e dal 2000 fino ad aprile 2013 per Il Resto del Carlino di Forlì. Da luglio 2011 è direttore di 4live.