Casa di Riposo Zangheri

In previsione del rinnovo del Consiglio di Amministrazione della Casa di Riposo Pietro Zangheri il Comune di Forlì, che deve indicare tre dei cinque componenti, compia un atto di responsabilità nei confronti dell’intera comunità forlivese proponendo un rappresentante dei familiari degli ospiti“.

Lo propone Italia Viva, ricordando che “nei mesi scorsi in quel luogo si sono verificate situazioni che non sono da augurare a nessuno e uno dei punti di maggior criticità è risultato essere proprio il rapporto con i familiari. Dare spazio in Consiglio a un rappresentante individuato proprio tra i familiari degli ospiti, sarebbe un segnale di attenzione che avrebbe l’effetto di dare la possibilità concreta di partecipare alla gestione e assicurare la giusta considerazione alle istanze che riguardano le persone che risiedono presso la struttura e ai loro congiunti“.