Italia Viva Forlì

Anche Italia Viva Forlì era presente sabato mattina con Sara Biguzzi coordinatrice provinciale e Massimo Marchi consigliere comunale, alla manifestazione organizzata dal Comitato di Quartiere di Pianta Coriano e Ospedaletto, contro la nuova grande area commerciale prevista fra via Bertini, via Balzella e via Correcchio, al centro di contestazioni e polemiche che coinvolgono tutta la città in queste settimane. “Si tratta di una scelta decisamente sbagliata contro la quale mi batterò con tutte le mie forze in Consiglio Comunale”, afferma Massimo Marchi.

Negli ultimi 4 mesi tutto il mondo è cambiato, abbiamo combattuto un nemico oscuro ed invisibile che non è ancora sconfitto. Nulla sarà più come prima. Dovremmo interrogarci su quale sia la maniera migliore per ripartire e per cercare di offrire una prospettiva di rinascita, di crescita e di benessere per tutti, e questa Amministrazione cosa ci offre in questa fase? Un nuovo centro commerciale! Sono soluzioni vecchie davanti a problemi nuovi. Forlì oggi non ha bisogno di un nuovo grande supermercato”. Aggiunge Sara Biguzzi.

Il sindaco ascolti le tante voci di protesta che arrivano dalla città anche da tantissimi che lo hanno votato, faccia un passo indietro e ci ripensi, per il bene comune vero e per il futuro di tutti i forlivesi e non in ossequio gratuito solo alla Lega. Visti i rinvii su questa spinosa vicenda che vedeva da subito voci critiche anche all’interno della stessa maggioranza i segnali di nervosismo che ripetutamente mostra sono comprensibili ma non giustificabili. Per una volta Zattini sia il sindaco di tutti e non solo della parte che lo ha candidato“.

CONDIVIDI
Articolo precedentePD: «Nuovo iper a Coriano, progetto sbagliato»
Articolo successivoIl bar celestiale
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.