donazione CIAF all'ospedale

Il CIAF (Consorzio Idraulici Artigiani Forlivesi), nato 50 anni fa dall’unione di un gruppo di idraulici e ora importante realtà cooperativa fortemente radicata nel territorio, espressione di una settantina di aziende artigiane e di circa 400 famiglie del forlivese, nel periodo di emergenza Covid-19 ha ritenuto di rendere concreta la propria vicinanza alla comunità di Forlì e in particolare la propria gratitudine nei confronti di medici, infermieri e operatori tutti dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì, attraverso una donazione di diecimila euro, dedicata specificamente al presidio forlivese.

In un periodo di forte difficoltà sanitaria, economica e sociale – afferma il presidente Mirko Garavini il Consorzio ha voluto, oltre che dare un contributo concreto, agire la propria idea di “cooperazione” come azione vincente per superare questo delicato momento“.
Ancora un importante riconoscimento da parte della società civile nei confronti della sanità e dell’ospedale di Forlì, per il quale alla Ciaf vanno gli autentici e sentiti ringraziamenti della Direzione Sanitaria di Presidio e della Direzione Aziendale.