condominio-Romiti-gioco-interattivo-dai-balconi

Anche in tempi di post quarantena stando quindi in casa non mancano di certo le idee per stare assieme, anche se rigorosamente a distanza e nel rispetto delle norme per la gestione dell’emergenza. Ne sanno qualcosa i residenti di via Martiri delle Foibe, il quartiere residenziale della zona dei Romiti che si trova dietro la sede del McDonald’s di viale Bologna. È qui che lunedì sera è stato allestito nientemeno che un gioco a quiz a cui partecipare dal proprio balcone di casa. Lunedì sera hanno così potuto interagire a distanza tante famiglie forlivesi.

Sono stati posizionati due maxi-schermi nei cortili condominiali e ai partecipanti è stato dato una pulsantiera wireless, per poter così giocare ad un gioco a quiz interattivo denominato “Il cervellone dal balcone”.

Per trascorrere un lunedì sera diverso dalla routine della quarantena, tante famiglie forlivesi del quartiere Romiti, lunedì hanno organizzato un quiz interattivo giocato dai balconi di casa. Per iniziare la serata e per celebrare il 2 giugno è stato suonato l’Inno d’Italia cantato da tutte le famiglie dai balconi, poi tante domande di vario genere, da quelle musicali a quelle di cultura generale, da quelle per i bambini a quelle di cucina e per finire una manche sulla situazione del Covid-19 per ricordare i precetti di base per contrastare la diffusione del virus e per sdrammatizzare“, spiegano gli organizzatori del curioso evento condominiale. Un grazie particolare all’ideatore dell’evento Fausto Peppi speaker di Radio Bruno residente dei Romiti.