biciclettata

Venerdì 12 giugno gli attivisti di Fridays for Future Forlì, in collaborazione con Fiab e Bikequality organizzano un bike strike per le vie del centro cittadino, per chiedere a gran voce una Forlì più ciclabile.

La bicicletta non è solo un mezzo pulito, ma anche un’alternativa vincente rispetto ai mezzi pubblici per contenere il Covid-19. A settembre con l’apertura delle scuole ci sarà un enorme flusso di traffico ed infatti molte città si stanno già organizzando per affrontarlo.
Vogliamo una Forlì più ciclabile, con più percorsi dedicati, più infrastrutture e più sicurezza, anche per le corsie esistenti. Interi quartieri sono ancora oggi isolati dal centro, nonostante le numerose richieste e petizioni, obbligando i cittadini ad utilizzare l’auto per ogni minimo spostamento.

L’appuntamento è venerdì alle ore 17,00 in Piazza Saffi, ognuno con la propria bicicletta. Faremo un giro ad anello per le vie e i punti principali della città, in pieno rispetto delle misure sanitarie attualmente in vigore. È un evento apartitico, aperto a tutti, famiglie in primis. Vogliamo far capire che le biciclette hanno bisogno del loro spazio.