Laurea in Medicina. Mezzacapo: «Il PD è senza freni e senza vergogna»

0

Siamo al tragicomico, al baratto dei valori, delle ideologie, alla svendita di se stessi. Il Partito democratico è senza freni e senza vergogna” attacca con durezza il vicesindaco di Forlì Daniele Mezzacapo.

Nel leggere l’intervista rilasciata dal segretario territoriale del Partito Democratico Daniele Valbonesi sulla Facoltà di Medicina a Forlì sono rimasto sbigottito, non credevo si potesse arrivare a tanto. Valbonesi, sindaco di Santa Sofia e segretario del Pd territoriale spaccia il successo ottenuto dell’arrivo della Facoltà come qualcosa voluto dal suo partito. E parla di una visone illuminata che il Partito Democratico ha favorito e sostenuto. È vergognoso leggere queste insinuazioni quanto invece la realtà è ben diversa: tutti sanno che il Partito Democratico al momento del voto in Consiglio Comunale si è astenuto” continua Mezzacapo.

Non solo, ha ostacolato il progetto in tutti i modi a cominciare dall’aspirante sindaco di Forlì Giorgio Calderoni. E non è affatto vero che questo è il lavoro – come sostiene Valbonesi – dei diversi politici locali dispiegato nel corso di tre decenni. Questo è stato il lavoro del centrodestra che in pochissimo tempo è riuscito in questa grande impresa, mai voluta veramente dai politici del Pd. Ingannare i cittadini per mettere il cappello su un’operazione portata avanti tra mille difficoltà dal Centrodestra e ostacolata proprio da chi ora vuole sventolare la bandierina, non mi pare giusto nei confronti della popolazione. Il Partito Democratico ha cambiato il segretario territoriale, ma non il modo di fare politica” conclude Mezzacapo.