sanitari coronavirus

Nessun decesso e zero contagi”. È questo il ‘bollettino’ Covid di oggi per il territorio del Comune di Forlì. A renderlo noto, con una nota di accorata speranza, è il sindaco Gian Luca Zattini che parla di una “giornata storica. Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza la curva del contagio si ferma e fa registrare zero contagi e nessun decesso. È una notizia che ci fa ben sperare per la cosiddetta fase due e che ci rafforza nella consapevolezza che il cammino di prevenzione del Covid, benché ancora lungo, è funzionale ma necessario per arrestare l’epidemia”.

“Resta inteso – aggiunge Zattini – che non ci è permesso abbassare la guardia rispetto all’intensità applicativa e al rispetto delle misure di contenimento del contagio perché è proprio questo il momento più delicato per incorrere in tragiche ricadute. Dobbiamo rispettare e far rispettare il divieto di assembramento e il distanziamento interpersonale di almeno un metro. Ma in questo primo giorno della fase due, non posso che essere orgoglioso dell’atteggiamento responsabile dei forlivesi e del loro granitico senso civico. Non abbiamo ravvisato situazioni di grave pericolo o di violazione della normativa vigente tali da mettere a repentaglio la salute pubblica”.

“Quelle che ci attendono sono settimane in salita – conclude Zattini – il cui buon esito, in termini di azzeramento dei contagi, potrà verificarsi solo attraverso il buon senso, il rispetto reciproco e una collaborazione sinergica tra Istituzioni e cittadini”.