coronavirus

Dopo tre giorni senza vittime della pandemia purtroppo si interrompe la striscia positiva con un decesso di una 80enne di Meldola a causa del covid-19. È questo il dato negativo del bollettino giornaliero trasmesso dalla prefettura di Forlì-Cesena sugli effetti del coronavirus nel nostro territorio. Al contempo non vengono segnalati nuovi pazienti positivi così come continuano inoltre da diversi giorni a non esserci posti occupati nei reparti di Terapia Intensiva negli ospedali di Forlì e Cesena. I guariti sono 25. Le vittime da covid salgono così a 189 (109 nel Forlivese, 80 nel Cesenate). Diminuisce di uno il numero dei ricoverati: (57 nel Forlivese e 34 nel Cesenate).

A Forlì i casi sono 110. Questi i dati degli altri Comuni dell’Unione dei Comuni che comprendono anche i numeri dei guariti. A Meldola 13 (4 ricoverati e 9 in isolamento), Forlimpopoli 10, Rocca San Casciano 5 (in isolamento), Bertinoro 4, Predappio 3, Dovadola 1, Castrocaro 1, Tredozio 1. Nessun caso a Modigliana, Galeata, Premilcuore, Civitella, Portico e Santa Sofia.

“Oggi sono felice di potervi annunciare – spiega il sindaco di Rocca San Casciano Pier Luigi Lottiche sono stati dichiarati guariti 4 nostri concittadini di cui 3 sono ospiti della Casa di Riposo Villa del Pensionato. Salgono così a 42 i pazienti guariti e sono attualmente 5 i pazienti positivi al covid-19 in isolamento domiciliare“.
Seguiranno aggiornamenti