Bertinoro

Sono saliti a 47 i contagiati per coronavirus a Bertinoro. A renderlo noto il sindaco Gabriele Fratto.
I tamponi oggi effettuati dall’Ausl hanno confermato il quarantasettesimo caso di Coronavirus nel territorio di Bertinoro: tutti concittadini sui quali l’Ausl sta facendo le opportune verifiche e sono al momento presso la loro abitazione. I nuovi contagi, ci riferisce l’Ausl, avendo la nostra comunità iniziato ad aver a che fare prima di altre col Coronavirus, sono legati agli ambiti familiari dei precedenti concittadini contagiati, con l’aggiunta di alcuni concittadini che per lavoro, in particolare nell’ambito sanitario, hanno contratto il virus. A tutti loro giunga anche oggi la nostra totale disponibilità, solidarietà e vicinanza“.

Al momento – continua il sindaco – il dato complessivo bertinorese aggiornato al 4 aprile vede in totale 7 concittadini ricoverati di cui 3 in terapia intensiva, 35 in isolamento domiciliare, 1 deceduto, 1 guarito. Un augurio di cuore in particolare ai due concittadini finalmente usciti dal Reparto di Terapia Intensiva. Di tutti questi nostri concittadini abbiamo un contatto costante e, seppure la situazione può variare di ora in ora, non registriamo al momento attuale peggioramenti della loro situazione. A livello provinciale abbiamo la conferma dall’Ausl dell’aumento dell’effettuazione dei tamponi, dato significativo per un dato complessivo sempre più coerente con la situazione reale.
Mi raccomando: è fondamentale restare a casa cosí come sono fondamentali tutte le precauzioni igienico sanitarie e di distanza interpersonale di un metro, soprattutto qualora si rientri in una delle categorie autorizzate ad uscire da casa. Vi tengo aggiornati, vi abbraccio forte, vi ringrazio per la vostra preziosa collaborazione“.