coronavirus

Sono prorogate fino al 13 aprile tutte le misure per combattere la diffusione del coronavirus. La notizia, che comunque era nell’aria da diversi giorni, è stata annunciata ufficialmente in Senato dal ministro della salute Roberto Speranza.

Ad ascoltare l’intervento del ministro nell’Emiciclo c’era un discreto numero di senatori tutti dotati di guanti e mascherine. La decisione del governo, ha spiegato Speranza, è di “prorogare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione alle attività e agli spostamenti individuali finora adottate”.