Minutillo: «Catalano a Fratelli d’Italia? Non siamo un carro di carnevale quindi che vada nel gruppo misto»

0

«Leggo con stupore quanto affermato dal consigliere Marco Catalano sulla propria pagina Facebook rispetto ad una sua adesione a Fratelli d’Italia di cui come capogruppo ed esponente provinciale non sono stato informato. Come capogruppo di FdI e come e rappresentante forlivese ribadisco come Catalano non abbia concordato nulla con Fratelli d’Italia Forlì e con i dirigenti che rappresentano il gruppo forlivese. Oltretutto occorre evidenziare come Catalano non abbia mai votato in questi mesi a favore delle proposte di FdI in consiglio comunale dal porta a porta fino al collegamento veloce con Cesena ed alte nostre importanti posizioni concordate coi dirigenti comunale.

A Catalano gli era stato chiesto qualche settimana fa di avviare un periodo di collaborazione esterna in consiglio comunale su tematiche a noi care per la città e poi successivamente di valutare come instaurare un rapporto . Dispiace che a lui non interessino i programmi ma ben altri scopi che oggettivamente non comprendiamo. Ribadisco come FdI non è e non sarà mai un carro di carnevale dove la gente si alza la mattina e sceglie di aderire solo perché le percentuali ora sono confortanti ed abbandonano Forza Italia solo perché non può più garantirgli la rielezione. Riteniamo che prima bisogna dare prova della propria convinzione e della propria idea perché ci sono dei militanti che in questi anni hanno lavorato e stanno lavorando sodo per ricostruire la casa della destra rinunciando anche a posti sicuri in altri partiti ed a loro va portato il massimo rispetto.

Pertanto come capogruppo e come esponente provinciale mi vedrò costretto a non accettare l’adesione a FdI di Marco Catalano il quale se deciderà di lasciare Forza Italia confluirà nel gruppo misto di Italia Viva (così come previsto dal regolamento comunale) e pertanto la sua iscrizione al movimento realizzata in completa autonomia e senza consultare nessuno non sarà approvata perché contraria ai principi statutari. Inoltre come capogruppo ribadisco come FdI sia in ottimi rapporti con il gruppo Forza Italia e come non vi sia alcuna intenzione di entrare in rotta di collisione col gruppo comunale e di alterare gli equilibri in consiglio che compongono il centrodestra. Con Forza Italia locale c’è un rapporto sereno che vogliamo mantenere negli anni di governo del centrodestra. Fratelli d’Italia non sarà mai una scelta di opportunismo ma esclusivamente dì condivisone partendo dai valori della lealtà e della condivisione delle idee che caratterizzano la nostra comunità».

Davide Minutillo Capogruppo Fratelli d’Italia