Pad-Vallisneri-ospedale-forli

Duemilaquattrocento mascherine chirurgiche sono state donate oggi da Rotaract, Gruppo consorti e Rotary Forlì a tutti gli operatori sanitari dell’ospedale di Forlì per l’emergenza Coronavirus. Il gruppo Consorti ha pensato anche di donare 4 tablet e 6 smartphone per favorire il contatto tra pazienti isolati con Covid e i loro famigliari. Doni preziosi per sostenere medici e infermieri, ma anche doni necessari a combattere la solitudine forzata dei pazienti. Erano presenti alla donazione Claudio Cancellieri past president Rotary Forlì, il presidente Rotary Forlì, Rinaldo Biserni, la coordinatrice del gruppo Consorti Rotary Forlì 2019-2020, Giovanna Ferrini prefetto Rotary Forlì e per la direzione sanitaria di presidio Elena Vetri.

Cinque termometri frontali ad infrarossi donati al Pronto soccorso dell’ospedale di Forlì per misurare la temperatura corporea a distanza, in tempi di emergenza Coronavirus. Un gesto importante e significativo quello del gruppo di amici “Basket vecchi angeli neri”, rappresentati da Aldo Grossi, che si aggiunge alla bellissima catena di solidarietà di questi giorni nei confronti degli operatori sanitari.