118 coronavirus

Altri tre morti per coronavirus nel Forlivese, quattro se si considera l’intera provincia. Sono morte tre donne: una 84enne della Casa di Riposo Drudi di Meldola, una 90enne che era ricoverata a Villa Serena di Forlì e una 85enne della Casa di Riposo Zangheri di Forlì. Il Cesenate registra un decesso.

I morti dovuti al covid-19 in provincia passano a 126 (79 nel Forlivese, 47 nel Cesenate).
I ricoverati con sintomi nel Forlivese sono 78 (9 in Terapia Intensiva). In isolamento domiciliare ci sono 783 in totale, 436 i guariti (235 e 201 tra Forlivese e Cesenate). Sono 28 le persone dimesse perché guarite.

A Forlì i casi sono poco più di 370. Questi i dati degli altri Comuni dell’Unione dei Comuni. A Meldola 57 (8 ricoverati di cui 1 in Terapia Intensiva, 49 in isolamento), Bertinoro 57 (8 ricoverati di cui 1 in terapia intensiva), Forlimpopoli 50, Rocca San Casciano 38 (36 in isolamento domiciliare, 2 ricoverati), Predappio 17, Castrocaro 11, Civitella di Romagna 13 (8 casi positivi e 2 guariti), Dovadola 6, Galeata 2, Portico 3, Premilcuore 2, Santa Sofia 2, e Modigliana 1.

Prima di riportare di seguito i dati relativi alla situazione delle persone contagiate dal Coronavirus – è il commento del sindaco di Modigliana Jader Dardimi permetto un’appello…colgo da tanti comportamenti una situazione di sollievo rispetto ad una condizione che ci ha messo tutti a dura prova, mi permetto di ricordare che non siamo “a fine corsa” non siamo usciti dalla fase di diffusione del virus. Vi prego non allentiamo la guardia, sono ancora in vigore le disposizioni che vietano gli spostamenti e gli assembramenti. I dati di oggi segnalano nel totale della provincia di Forlì-Cesena una riduzione di 17 persone rispetto agli attuali contagiati. I ricoverati in ospedale sono 131, uno in più di ieri, 14 i ricoverati in terapia intensiva, 783 le persone in isolamento domiciliare. Sono invece 436 le persone guarite, 29 in più di ieri, 126 purtroppo le persone decedute, 4 in più rispetto a ieri. Comunico che l’isola ecologica di Modigliana riaprirà il prossimo 4 maggio e riapriranno dal 6 maggio gli uffici periferici di Alea.
Abbiamo riaperto il bando per una seconda distribuzione dei buoni alimentari, tutte le informazioni sono riportate sul sito del comune di Modigliana e la distribuzione avverrà secondo i criteri del bando“.

Questa sera – annuncia il sindaco di Meldola Roberto Cavalluccicon grande dispiacere devo comunicarvi che ci ha lasciati una nostra anziana della Drudi di 84 anni che era ricoverata in ospedale. A nome mio e dell’intera Amministrazione Comunale porgo il più sincero cordoglio ai familiari condividendo il loro dolore. Oggi non sono stati segnalati nuovi casi a Meldola; il numero dei positivi è pari a 57, di cui 8 ricoverati in ospedale (1 in terapia intensiva) e 49 in isolamento domiciliare; un altro nostro concittadino risulta clinicamente guarito, facendo così salire a 16 il numero complessivo dei meldolesi che hanno superato la malattia. Andiamo avanti con speranza certi che tutti insieme supereremo questo difficile momento; sono vicino a tutti Voi e lo sono ancora di più ai nostri concittadini ammalati ed alle loro famiglie”.