letterina bambino cinese

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore.
Qualche giorno fa passo davanti alla cassetta della posta e ci trovo attaccato un foglio scritto con stile tipico delle elementari come si vede dalla foto. Si chiama Federico Li, visto il cognome, è un bambino di origine cinese nipote del titolare di un noto bar del centro di Bertinoro. Federico ha lasciato nella buca della posta di tutti i condomini questo pacchetto contenente 10 mascherine con le raccomandazioni per una corretta manutenzione.

Io non ti conosco neanche di vista, nè tu conosci me, ma vorrei abbracciarti forte e dire ai tuoi genitori che sono fortunati ad avere un figlio come te e tu sei fortunato ad avere genitori come loro. In questo periodo da incubo che tutti stiamo vivendo, dove gli sciacalli del momento spacciano mascherini introvabili a prezzi esorbitanti, c’è chi fa questi piccoli grandi gesti che fanno bene al cuore. Il futuro è tuo Federico, per fortuna“.