anziana-truffa venditori porta a porta

La Protezione Civile del Comune di Forlì ritiene doveroso informare che fra le proprie attività non figura in alcun modo quella di contattare direttamente i cittadini per effettuare “tamponi” sanitari o raccogliere finanziamenti di alcuna natura. Questa precisazione si rende necessaria a seguito di alcune segnalazioni che in queste ore di emergenza epidemiologica da covid-19 sono giunte agli uffici relativamente a possibili tentativi di truffa.

Pertanto, nel caso si venisse contattati telefonicamente o per messaggio (email, sms, social) con tali proposte è doveroso segnalare immediatamente il possibile tentativo di truffa alle Forze dell’Ordine e non prestarsi ad alcun tipo di confronto diretto con i millantatori.