Polizia Stradale

Stamattina con l’arrivo della neve sulle nostre colline, si capisce bene l’importanza di mantenere la Polstrada a Rocca San Casciano”. Lo affermano i coordinatori del Comitato Civico Ss67, Vincenzo Bongiorno, Alessandro Ferrini e Riccardo Ragazzini, che aggiungono: “I fatti parlano meglio di mille comunicati. Stamattina un automobilista ci ha inviato una foto di un camion diretto al Passo del Muraglione che aveva slittato e si era messo di traverso sulla Ss67, in questi giorni percorsa da poco traffico a causa dell’emergenza coronavirus. Ma indovinate chi ha prontamente soccorso l’autotrasportatore, riducendo al minimo il disagio per la circolazione degli altri mezzi in giro ovviamente per lavoro? Gli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano, che si trovavano già nelle vicinanze”. I coordinatori del Comitato poi aggiungono: “Su un’arteria così importante come la Ss67 va mantenuto il distaccamento di Rocca, una presenza sul territorio, di vera prossimità, che in momenti come quelli delle allerte meteo fa la differenza”.

Il Comitato Civico Ss67, inoltre, ringrazia il Presidente della Provincia Gabriele Antonio Fratto e l’intero Consiglio Provinciale che nella seduta on line, svoltasi martedì 24 marzo, ha approvato all’unanimità un Ordine del Giorno dove si chiede al Governo di mantenere aperto il distaccamento della Polizia Stradale di Rocca San Casciano.
Riscontriamo con piacere – sottolineano i coordinatori del Comitato Ss67 – che anche in Consiglio Provinciale vi è stata un’assoluta trasversalità che ha unito centrosinistra e centrodestra nel chiedere che la Polstrada sia mantenuta a Rocca”. Tra i voti a favore anche quello del consigliere provinciale Daniele Valbonesi, sindaco di Santa Sofia e segretario della Federazione Pd Forlivese.