Marco Di Maio

Un ordine del giorno alla Camera dei deputati per chiedere l’impegno del governo a prorogare l’entrata in vigore del piano di revisione dei distaccamenti di polizia stradale sul territorio. Lo ha presentato il deputato romagnolo di Italia Viva, Marco Di Maio, nel corso dell’esame del decreto “Milleproroghe” che concluderà il suo iter nelle prossime ore.

Mi auguro che il testo possa trovare il parere favorevole del governo – afferma il parlamentare forlivese – poichè è evidente che questo piano è stato elaborato senza tenere conto delle specificità che questi presidi di sicurezza, in particolare quelli di Rocca San Casciano e Lugo di Romagna, che hanno una funzione di particolare rilevanza essendo ubicati in zone lontane dai grandi centri urbane e da strade di grande comunicazione. Chiediamo un differimento del piano per studiare soluzioni diverse ed evitare la chiusura dei distaccamenti che svolgono un’utile funzione“.