La conferenza “Storia di una linea bianca”

0

Venerdì 7 febbraio, alle ore 15,45, nella sede dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea, in via Albicini 25 a Forlì, Alessandro Cattunar terrà una conferenza dal titolo “Storia di una linea bianca. Il confine italo-jugoslavo tra racconti, immagini e rappresentazioni”. Coordinerà l’incontro Ines Briganti, presidente ISREC-FC.

Alessandro Cattunar (Gorizia, 1983) è dottore di ricerca in Storia Contemporanea. Dopo la laurea triennale in discipline del cinema e la laurea specialistica in storia d’Europa all’Università di Bologna ha conseguito un titolo di perfezionamento in “Media education: media, storia, cittadinanza” all’Università Cattolica di Milano. Le sue ricerche si focalizzano sulle problematiche della memoria e dell’identità nelle zone di confine, sull’analisi delle fonti orali e sul rapporto tra ricerca storica e media. Su questi temi ha pubblicato il volume Il confine delle memorie: racconti di vita e narrazioni pubbliche tra Italia e Jugoslavia (1922-1955) e diversi saggi in volumi collettivi e su riviste. Ingresso libero. Per informazioni 0543/28999.