vigili del fuoco pompieri

Tanta paura questa mattina a Forlimpopoli a causa di un incendio che si è sviluppato dal tetto di un’abitazione. Le fiamme si sono, infatti, sprigionate da una casa in via Curva. Per cause ancora al vaglio dei vigili del fuoco, che sono intervenuti poco dopo le ore 9,30, nel piano alto di un’abitazione proprio vicino a una canna fumaria. L’incendio ha poi distrutto gran parte del tetto dell’edificio.

Nel momento in cui è partito il fuoco in casa non c’era nessuno ma ad accorgersi del pericolo è stato un vicino che ha lanciato l’allarme al 115. I pompieri sono riusciti subito a isolare le fiamme evitando così che si propagassero al resto dell’edificio e ovviamente anche a quelli vicini. Nelle operazioni di spegnimento però un vigile del fuoco è caduto ferendosi a una gamba. I sanitari del 118 giunti sul posto l’hanno trasportato al Pronto Soccorso. Le operazioni di spegnimento sono terminate dopo le ore 14,00 e l’edificio è stato giudicato inagibile dai tecnici intervenuti.